fernandagrossi.altervista.org

CHI SONO Fernanda Grossi

DOTTORESSA FERNANDA GROSSI

Salve mi chiamo Fernanda Grossi .
Mi sono laureata In Medicina E Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pisa, con una tesi sperimentale dal titolo “Le paralisi cerebrali e la risonanza magnetica”.
Poi ho conseguito un Master di 2º livello  in “Neuropsicofisiopatologia e ottimizzazione neuropsicofisica”, presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, in  pratica sono esperta nei cambiamenti e nelle malattie generate dallo stress. Ho un Master in Ipnosi Ericksoniana e un’abilitazione internazionale in metodo Feldenkrais©, una  in Posturologia, e una Kinesiologia Applicata. Conosco anche altre tecniche come Psych-k© ,  la P.N.L.©  e la Comunicazione Empatica.


Sono sempre stata affascinata e appassionata nello studiare il rapporto mente-corpo, l’ottimizzazione delle prestazioni, riduzione dello stress attraverso.

Ho approfondito varie  tecniche di riabilitazione e rieducazione motoria e tecniche per la mente.  
Io credo che se ti chiudi un dito in un cassetto va bene prendere un antidolorifico. Ma prima di tutto si deve capire come si è fatto a schiacciarlo , quindi levarlo dal cassetto e possibilmente evitare di rifare lo stesso errore. Il mio totale impegno riguarda questo particolare approccio, se avete capito la metafora.

 Giorno dopo giorno ho acquisito un’ampia cultura e una grande esperienza in tecniche corporee. Spaziando dalla rieducazione postulare alla riabilitazione dei diversamente abili, dall’ergonomia all’ottimizzazione delle prestazioni mentali e motorie, alla comunicazione metaverbale. Ho creato elaborando le mie conoscenze e competenze un mio metodo personale che integra e armonizza le varie tecniche.

 Lo chiamo Educazione Somatica, intendendo per Soma l’integrazione tra Mente e Corpo. Sebbene nel nostro paese questo sia un approccio innovativo e all’avanguardia, in paesi come gli Stati Uniti l’Australia, la Nuova Zelanda  questo tipo di metodo è comunemente praticato   e conosciuto  da tutti.  Infatti mi riconosco in questa corrente di pensiero,

Esercito la libera professione e collaboro con enti e strutture del territorio.
Inoltre, ho pubblicato i libri

“Come sopravvivere davanti a un monitor”e

IL DODO MUSICISTA  Manuale Per Evitare L’estinzione Dei Musicisti”.

I miei articoli sono stati pubblicati su varie riviste. (Applicando, Famiglia Cristiana, Medical Team Magazine, In ConTatto, ecc.) . Potete trovare  le mie interviste e consigli sulle testate online:Il Sole 24 Ore online SAID IN ITALY.

Torna su